IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 RIFORMA SCOLASTICA E UNIVERSITARIA GELMINI/TREMONTI/BRUNETTA

Andare in basso 
AutoreMessaggio
+ kit +
+ Monarca assoluto e dispotico +
avatar

Numero di messaggi : 80
Età : 31
Localizzazione : Bologna
Data d'iscrizione : 01.11.07

MessaggioTitolo: RIFORMA SCOLASTICA E UNIVERSITARIA GELMINI/TREMONTI/BRUNETTA   Sab Ott 25, 2008 4:47 pm

Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Spero che ormai sappiate di cosa si tratta, in caso contrario vi posto il link del mio blog in cui avevo già cercato informazioni sulla Riforma Universitaria (non mi sto facendo pubblicità)
[http://thelastsilmarillion.spaces.live.com/blog/cns!9FCD62B967260102!2597.entry] copiate e incollate TUTTO l'indirizzo, non so perchè non mi autorizza i link Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven Like a Star @ heaven

_________________





"Niente ottiene successo come l'eccesso." O. Wilde
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Thorvalion
+ ladro ed assassino +
avatar

Numero di messaggi : 105
Età : 28
Localizzazione : Highlands Scozzesi, ammirando l'oceano e sorseggiando una birra rossa...
Data d'iscrizione : 16.12.07

MessaggioTitolo: Re: RIFORMA SCOLASTICA E UNIVERSITARIA GELMINI/TREMONTI/BRUNETTA   Gio Ott 30, 2008 4:23 pm

Ok, sento che sarò la pecora nera da scuoiare e macellare in pezzetti finissimi, ma per certi punti sono d'accordo con la manovra appena varata.
In primis perchè, maestro unico a parte, la riforma Gelmini non altera praticamente nulla dell'ordinamento scolastico odierno.
Per quanto riguarda i tagli poi la questione è un'altra: l'Italia è un paese di furbetti, dal politico fino al bidello della tua scuola. Le università sono ormai corrotte e il sistema non può più funzionare in queste condizioni. Professori che con 5.000 euro di stipendio mensile sono chiamati a fare almeno (quindi figuratevi lo sforzo) 3 ore di lezione alla settimana.
E' giusto che prendano 6 volte lo stipendio mensile di un operaio per fare meno di quello che lui fa in una mezza giornata in un mese??
Secondo me no, così come non è giusto sostenere i ricercatori ad ogni costo. Non riesci a scoprire niente di nuovo per anni? Le tue ricerche sono infruttuose? Prego, lascia pure la porta aperta quando te ne vai, chiameremo altri...
Invece no, perchè in Italia si campa di favori, spinte, compromessi...

Non sto dicendo che il governo stia migliorando il paese, ma almeno si tenta di cambiare qualcosa. Meglio che grattare il fondo, secondo me.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
+ kit +
+ Monarca assoluto e dispotico +
avatar

Numero di messaggi : 80
Età : 31
Localizzazione : Bologna
Data d'iscrizione : 01.11.07

MessaggioTitolo: Re: RIFORMA SCOLASTICA E UNIVERSITARIA GELMINI/TREMONTI/BRUNETTA   Gio Ott 30, 2008 4:37 pm

Guarda... E' proprio questo il punto... I politici tentano di fregarci mettendo in circolazione che la riforma riguarda solo il maestro unico e il grembiulino, questo è tutto quello che sa la gente, mentre i problemi sono BEN ALTRI. Io non posso parlare troppo in merito alla riforma scolastica, perchè non sono adeguatamente informata... Ma ti garantisco che 5000 euro per 3 ore di lezione non li prende nessuno in questa galassia. No doubt.
Nell'università ci sono molti problemi è vero, ma non è tagliando i fondi, rendendole private, scoraggiando la ricerca e tagliando i posti di lavoro che verranno risolti. anzi!
Ci sono professori che a 70 anni sono ancora lì a insegnare, mentre i giovani si laureano ogni anno e spingono per lavorare in posti tappati. Questo è un problema.
Se le università diventano "fondazioni" (notare come la destra sappia abilmente girare intorno al vero significato delle parole) saranno una PROPRIETA' (e se leggi il testo di legge lo troverai scritto) di chi le finanzia, banche, aziende farmaceutiche, insomma chi i soldi da investire li ha, certo, ma per i propri interessi. Io non so se tu fai l'università o meno, non so come sia il tuo reddito, e quindi quanto questa riforma possa realmente incidere sulla tua vita, ma io non voglio ritrovarmi a pagare 5000 euro annuali per coprire le voragini finanziarie di un Paese dove i soldi sono stati sputtanati per costruire un ponte fantasma (e si parla di milioni di euro) e dove i Parlamentari guadagnano 15 mila euro al mese più tutte le spese pagate. Quindi per favore non mi dire che la scuola, l'istruzione, è la prima cosa che va tagliata qui...

_________________





"Niente ottiene successo come l'eccesso." O. Wilde
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Angel
+ servo della gleba +
avatar

Numero di messaggi : 6
Età : 30
Localizzazione : Bologna..ma anche altri posti
Data d'iscrizione : 05.11.08

MessaggioTitolo: Re: RIFORMA SCOLASTICA E UNIVERSITARIA GELMINI/TREMONTI/BRUNETTA   Mer Nov 05, 2008 1:27 pm

Tremonti in un CallCenter, Brunetta in fonderia! Questa è la vera democrazia!

Che sfiga che sfiga, non muore mai cossiga!

Sloganeggio perchè sono pazzo.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.palantir.tk
Thorvalion
+ ladro ed assassino +
avatar

Numero di messaggi : 105
Età : 28
Localizzazione : Highlands Scozzesi, ammirando l'oceano e sorseggiando una birra rossa...
Data d'iscrizione : 16.12.07

MessaggioTitolo: Re: RIFORMA SCOLASTICA E UNIVERSITARIA GELMINI/TREMONTI/BRUNETTA   Ven Nov 07, 2008 1:09 am

L'ultimo dato che ho sentito riguardava tagli del 3% nell'arco di 5 anni... Ormai è diventato alquanto complicato arrivare ai dati veri tramite l'informazione pubblica, ma a questo punto è tutta una questione di fiducia/preferenze politiche.
Fa schifissimo ma questo è quanto.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: RIFORMA SCOLASTICA E UNIVERSITARIA GELMINI/TREMONTI/BRUNETTA   

Torna in alto Andare in basso
 
RIFORMA SCOLASTICA E UNIVERSITARIA GELMINI/TREMONTI/BRUNETTA
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» No al Ripristino della Storia dell'arte nella Scuola secondaria che la Gelmini aveva abolito

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
+ Terminus + :: + Attualità + :: Out :: Mondo-
Vai verso: